Last Minute
Vino sul Renon Dolci nel zum Zirm La cucina del Berghotel Per i buongustaiZum Zirm*** Renon  L’offerta di viniSpecialità altoatesine

Per i buongustai

La cucina nel Sunnwies: eccellente

Chef de cuisine, oltre che intenditore di vini, è il padrone di casa stesso: è per questo che la cucina del Berghotel zum Zirm è sempre baciata da una buona stella. Sono, in particolare, le specialità altoatesine che inspirano questo creativo cuoco, per la gioia dei suoi ospiti. Le ricette della nonna, come le frittelle di mela, i vari tipi di canederli, gli gnocchetti al formaggio o agli spinaci o le omelette con i mirtilli rossi, sono inserite nel menù, al fianco di specialità a base di carne o pesce, come anche le trote di allevamento proprio.
La sua passione per la caccia è foriera di eccellenti piatti di selvaggina. Non mancano naturalmente i dolci fatti in casa e le creative variazioni di dessert, vere e proprie delizie della casa.
Forse non è usuale per un hotel alpino, avere un padrone di casa con una grande passione per i vini e, quindi, una cantina così ricca, da farne il proprio cavallo di battaglia: eppure l’offerta enologica è davvero varia ed eccellente!
Ogni nobile nettare, poi, è corredato da storie sorprendenti su vitigni, provenienza e coltivazione. L’incredibile varietà paesaggistica dell’Alto Adige si riflette nella viticoltura, così come l’ottimo clima e le caratteristiche del terreno diventano i migliori presupposti per un risultato di prim’ordine. Così, nella nostra terra, ogni anno vengono prodotti ben 350.000 ettolitri di vino, di cui il 55% rosso e il resto bianco. Lasciatevi, dunque, deliziare dai nettari adeguati a ogni pietanza!